This page requires JavaScript

Canto in ossequioso festeggiamento per la preservatrice inoculazione del vajuolo saggiamente ordinata nell'augusta persona del real principe ereditario Ferdinando di Borbone, e dal celebre medico, il signor Teodoro Tronchin felicemente eseguita umiliato all'altezza reale l'infante Don Filippo.